Archivio del Tag royale

007 Casino Royale

007.jpg

Ieri ho noleggiato il dvd di 007 “Casino Royale” l’ultimo film della serie 007. Devo dire che ero un po titubante, non sono mai stato un gran fan dell’agente a servizio di sua maestà.
Avevo visto gli ultimi film precedenti a questo con Pierce Brosnan e non mi erano piaciuti affatto. Mi piacevano di più i primi film con Sean Connery più che altro per un fatto di vintage dell’immagine e ambientazioni che per i film i se stessi.
Quindi non ero proprio partito col piede giusto per vedere questo dvd… ma mi sono dovuto ricredere.
A mio parere è il più bel film dell’agente 007 degli ultimi anni. I motivi per questa mia valutazione sono semplici ma basilari per farmi dire “bel film“:
Primo fra tutti l’attore che interpreta James Bond, infatti Daniel Craig oltre a dare un nuovo volto al personaggio principale gli da anche un nuovo carattere e stile, sopratutto nei movimenti e nelle espressioni. Fino ad ora James, indipendentemente da chi lo intrerpretava, aveva le parvenze del classico inglese impettito e troppo sicuro di se.
Altra formula vincente la trama abbastanza carina ma sopratutto poco incasinata e molto intuibile anche se si perdono i primi 20 minuti del film.
Ma due sono le cose che mi hanno colpito favorevolmente:
1) La macchina di James Bond, per la cronaca una Aston Martin DB9(credo), per la prima volta ha pochissimi acessori da spia. Niente missili dietro i fari, niente olio che cola dal posteriore della macchina, niente comando per la guida a distanza e niente invisibilità. Solo un piccolo portaoggetti eletronico con dentro un paio di acessori da spia. Era ora, nei film precedenti avevano un po esagerato.
2) Fino ad oggi James Bond, nelle sue innumerevoli missioni, quando combatteva contro i “cattivi“, dopo una scazzottata o una sparatoria o un insegumento al limete dell’umano, ne veniva fuori sempre impeccabile con il suo vestitino sempre perfetto, senza un graffio o contusione e l’unica cosa di cui si doveva preoccupare era di raddrizzare il suo farfallino. In questo film invece Bond si rotola, salta, lo pestano e torturano, si schianta con la macchina, lo pugnalano, ecc… E ne viene fuori massacrato con i vestiti dilaniati e con la faccia che sembra una grattugia. Questo a parere mio rende il personaggio più umano a confronto di un James tutto d’un pezzo freddo e sarcastico anche in situazioni potenzialmente mortali. Il nuovo James lotta, fa a pugni, spara e non sempre è lui a darle.
Anche la presenza della bella di turno, quì interpretata da Eva Green bella donna ma confrontata con le precedenti “BondGirl” non una strafica, influisce positivamente sul mio giudizio.
Da segnalare anche la presenza nel cast del nostro bravissimo Giancarlo Giannini.

Conclusione: per fare come i giornali in cui recensiscono i film e li giudicano con una scala da 1 a 5 stelline 007 Casino Royale a mio parere se ne merita 4.

0 Commenti

Articoli Simili