Campagna elettorale

tania_pompini.jpg Ne avrete sicuramente sentito parlare: La candidata alle elezioni Tania Dervaux del partito belga NEE inizialmente aveva promesso 400.000 posti di lavoro giusto per ridicolizare i suoi avversari politici che ne promettevano 200.000 (questi politici mi ricordano qualcuno… ma chi?). Ma visto lo scarso interessamento da parte degli elettori Tania Dervaux ha deciso di cambiare campagna elettorale e adottarne una più decisa…. Promette un pompino con le prime 40.000 persone che compileranno il form sul suo sito. Naturalmente ci sono delle regole da rispettare: 1. Bisogna essere maggiorenni 2. Indossare il profilattico (a spese proprie) 3. Sono vietati i contatti fisici con la candidata 4. La candidata è libera di rifiutarsi per motivi igenici E in Italia come verrebbe accolta una proposta del genere?? Sopratutto considerando l’aspetto poco promettente delle nostre deputate: Bindi, Bonino, Jervolino, ecc..

Scrivi un Commento

La tua mail non sarà mai pubblicata. I campi con (*) sono obbligatori

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Anti-spam image